La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Pronostici Calciatori Brutti

Calcio: i 6 capocannonieri della Coppa Italia più assurdi degli ultimi 15 anni!

Mario Gomez
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Capocannonieri della Coppa Italia da Marione Gomez a Gianluca Scamacca: la scheda dei 6 Re dei Bomber più improbabili degli ultimi 15 anni.

La Coppa Italia dà il via ad un parziale ritorno alla normalità, con la cospicua presenza di pubblico sugli spalti. Una competizione sempre affascinante, quella della coppa nazionale, che nel corso della storia ha visto trionfare big e underdog, il protagonista della classica vittoria a sorpresa.

Non solo squadre, ma anche capocannonieri. Sono tanti infatti i bomber impronosticabili che si sono avvicendati nelle singole edizioni di Coppa.

Soprattutto negli ultimi 15 anni.

Andiamo allora a vedere i 6 capocannonieri della Coppa Italia più assurdi dal 2005 ad oggi.

 

#1 ANDREA LAZZARI – 2004/2005, 9 RETI

Capocannonieri della Coppa Italia TIM Andrea Lazzari Atalanta - Juventus 2004-2005 Scopri i 6 re dei bomber più assurdi degli ultimi 15 anni della coppa nazionale pronostici calciatori brutti

Il primo della speciale lista dei capocannonieri della Coppa Italia è l’ex centrocampista dell’Atalanta, ancora in campo con il Senigallia. In quella stagione colpisce 9 volte in 8 partite, roba da alieno. Doppietta all’esordio a Vicenza, rete nel derby contro l’AlbinoLeffe e girone superato.

Lazzari lascia il segno anche nel Primo turno eliminatorio, segnando nel 4-1 dell’andata alla Reggina. Ma il meglio lo regala ai Quarti di finale, quando il livello si alza.

Elimina praticamente da solo la Juventus: Andrea firma una doppietta all’andata a Bergamo (2-0, ndr) e fa ancora meglio al ritorno a Torino, con una tripletta pazzesca nel 3-3. Lazzari si ferma solo in semifinale, quando l’Atalanta – non a caso – viene eliminata dall’Inter.

 

#2 NICOLAS BURDISSO – 2006/2007, 4 RETI

Capocannonieri della Coppa Italia TIM Nicolas Burdisso Inter 2006-2007 Scopri i 6 re dei bomber più assurdi degli ultimi 15 anni della coppa nazionale pronostici calciatori brutti

Nuova edizione, nuova sorpresa. Il difensore argentino si laurea capocannoniere insieme a Bonazzoli, Crespo, Flachi, Greco (non presente in lista per motivi di spazio) e Perrotta. Burdisso – oggi ds del Boca Juniors – si scatena nel ritorno degli Ottavi di finale con una doppietta nel 4-0 al Messina. Si prende una pausa solo nei Quarti, tornando con un’altra doppietta in Semifinale contro la Sampdoria: 2 reti nello 0-3 di Genova, che ipoteca la Finale contro la Roma. Qui, nella doppia sfida, Nicolas non lascia il segno e l’Inter perde.

Casualità, o forse no?

 

#3 ALLAN BACLET-RACHID ARMA – 2009/2010, 4 RETI

Due attaccanti che hanno lasciato il segno solo in quella Coppa Italia, insieme al più celebre Mutu, con 4 gol. Oggi Baclet gioca in Serie C nella Virtus Francavilla, in prestito dalla Reggina.

Arma gioca invece nel Vicenza, con cui è appena salito in Serie B. Una carriera nelle serie inferiori per entrambi: il primo fu protagonista con il Lecce, l’altro con la SPAL. Hanno colpito solo nei match di agosto, quelli che segui solo perché dopo un’estate di astinenza hai ripreso a scommettere.

Ma sempre gol sono. Baclet, ad esempio, segna solo nel 4-0 del Lecce al Vico Equense nel Secondo Turno, poi basta. La Coppa Italia è magica anche per questo. Arma invece segna in tre partite: una rete al Como nel Primo Turno, un’altra nel successo contro l’AlbinoLeffe e una prestigiosa doppietta al Barbera contro il Palermo, nel Terzo Turno.

 

#4 MARIO GOMEZ – 2014/2015, 4 RETI

Capocannonieri della Coppa Italia TIM Mario Gomez Fiorentina 2014-2015 Scopri i 6 re dei bomber più assurdi degli ultimi 15 anni della coppa nazionale pronostici calciatori brutti

Un attaccante che ha vinto, tra le altre cose, una Champions da titolare può fare notizia se si laurea capocannoniere di un’edizione di Coppa Italia (insieme a Di Natale)? Sì, se parliamo del tedesco, oggi allo Stoccarda nella 2. Bundesliga. Perché a Firenze il vero Gomez non si è mai visto, tra infortuni e goffi errori. Però in Coppa Italia niente da dire: 4 partite, altrettanti gol.

Merito di due doppiette decisive: una contro l’Atalanta negli Ottavi di finale, l’altra contro la Roma ai Quarti. Sono questi i pochi lampi di Mario in Italia, che tornerà anonimo nell’amara doppia semifinale contro la Juventus.

 

#5 GIULIO BIZZOTTO – 2015/2016, 5 RETI

Giulio Bizzotto Cittadella Serie B 2015-2016

Il più giovane della lista, classe ’96, e forse il più clamoroso. Oggi Bizzotto gioca nel Bassano (Promozione), ma rimarrà per sempre negli annali di quella Coppa Italia grazie a 5 gol in 3 partite. L’attaccante deve quasi tutto al clamoroso 15-0 del Cittadella, sua squadra di allora, sul Potenza nel Primo Turno, dove firma un poker. Si ripete anche nel turno successivo, segnando nello 0-2 sul campo del Teramo.

La sua corsa, insieme a quella dei veneti, finirà al Terzo Turno, per mano dell’Atalanta. Poco importa perché era già entrato nella storia.

 

#6 GIANLUCA SCAMACCA MICHELE VANO – 2019/2020, 4 RETI

Casualità vuole che il capocannoniere della scorsa edizione sia lo stesso dell’edizione odierna. Magari questa sera uno dei giocatori di Juventus e Atalanta realizzerà una quaterna e lo supererà in classifica, ma salvo miracoli inattesi sarà ancora lui il vincitore. La cosa alquanto inusuale è che abbia condiviso il trono della classifica della scorsa annata con Michele Vano, giocatore del Carpi.

Ed entrambi non arrivarono neppure alla fase finale del torneo, ma saranno comunque ricordati dagli annali come capocannonieri della Coppa Italia.

 

Comparazione bonus scommesse

Solo per i nuovi clienti.
Si applicano anche T&C specifici di ogni bonus.

Bet365

Betfair

Exchange

Sportitalia Bet

Fantasy Team

 

Pronostici Brutti di Calciatori Brutti: analisi, curiosità, speciale marcatori e Trivia

Pronostici Brutti a cura di Calciatori Brutti è il nuovo blog del Blab Live dedicato agli amici del Blab e alla Community di CB.

Daniele Roselli, Enrico Modica (Calciatori Brutti) e Simone Maggi sono protagonisti dei LIVE QUIZ SHOW in diretta streaming tutti i venerdì a partire dalle ore 15 per raccontare e rivivere i momenti più belli del passato sul calcio e approfondire con la Chat tutte le migliori opportunità del weekend.

 

PRONOSTICI E SCOMMESSE BLAB LIVE Mercoledì 19 maggio 2021

MULTIPLE PROF + PENGWIN + CALCIATORI BRUTTI + SIMO MAGGI 👉 CLICCA QUI
Pronostici CALCIO OGGI by PASTO 👉 CLICCA QUI
Pronostici BASKET NBA by PROF 👉 CLICCA QUI
FISSA + DRITTE EXCHANGE by PENGWIN 👉 CLICCA QUI
Pronostici GIRO D’ITALIA by FRANKY 👉 CLICCA QUI
Pronostici TENNIS OGGI 👉 CLICCA QUI
Estrazioni del LOTTO IN DIRETTA 👉 CLICCA QUI
Pronostici FORMULA 1 by Prof 👉CLICCA QUI

 

VUOI SCOPRIRE LE NOSTRE GIOCATE SPECIALI INSIEME AL PROF ANCHE CON IL CASH OUT GAME?

👉 CLICCA QUI 

 

SEGUI ANCHE IL CANALE INSTAGRAM E FACEBOOK DI CALCIATORI BRUTTI PER RICEVERE CONTENUTI ESCLUSIVI DELLO SPOGLIATOIO PIU’ GRANDE D’ITALIA.

 

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - better Comparazione Bonus nuovi clienti - gpòdnet Comparazione Bonus nuovi clienti - olybet Comparazione Bonus nuovi clienti - snai Comparazione Bonus nuovi clienti - C Play Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top