La quota vincente
Notizie dal Mondo

Cento scienziati a Mattarella e Conte: “Misure drastiche in 2-3 giorni “

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Un appello recapitato direttamente al premier Giuseppe Conte e al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per chiedere di “assumere provvedimenti stringenti e drastici nei prossimi due o tre giorni”, per evitare nelle prossime settimane “centinaia di decessi al giorno”. A firmarlo sono circa cento tra scienziati, economisti, ricercatori e professori universitari. Il riferimento sono le stime riportare in un articolo del presidente dell’Accademia dei Lincei, il professor Giorgio Parisi, dove in caso di assenza di misure consone si stimano circa 500 morti al giorni attorno alla metà di novembre.

In questo momento, proseguono, “il necessario contemperamento delle esigenze dell’economia e della tutela dei posti di lavoro con quelle del contenimento della diffusione del contagio” deve lasciare spazio “alla pressante esigenza di salvaguardare il diritto alla salute individuale e collettiva sancito nell’articolo 32 della Carta costituzionale come inviolabile”. Anche perché, il ragionamento dei firmatari, “la salvaguardia dei posti di lavoro, delle attività imprenditoriali e industriali, esercizi commerciali, e le altre attività verrebbero del resto ad essere anch’esse inevitabilmente pregiudicate all’esito di un dilagare fuori controllo della pandemia che si protraesse per molti mesi”. In sostanza quindi serve prendere misure efficaci ora anche “per salvare l’economia e i posti di lavoro” evitando guai ancora peggiori.

La ratio dell’appello, precisa a LaPresse la professoressa Roberta Calvano, ordinaria di diritto costituzionale all’Università Unitelma Sapienza di Roma, non è “la richiesta di un nuovo lockdown” ma semplicemente “far presente l’urgenza di prendere in considerazione numeri che stanno precipitando”. Anche perché, in caso contrario, “il lockdown ci sarà comunque”. Nessuno comunque ha intenzione di sostituirsi alla politica sulle decisioni da mettere in atto. “Non faccio questo di mestiere …. Io so solo che andando avanti così ogni 7 giorni i malati raddoppiano”, dice contattato telefonicamente Fernando Ferroni, ex presidente dell’Istituto Nazionale Fisica Nucleare, lasciando la palla rigorosamente nel campo di Palazzo Chigi.

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top