La quota vincente
SPORT&NEWS

Milano-Sanremo 2020, Classicissima inedita per data e percorso! Analisi, favoriti, orari e pronostici antepost

tour-de-france-2020-pronostici-analisi-percorso-quote-e-favoriti
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Milano-Sanremo 2020 pronostici, favoriti, orari, analisi, e quote della Classicissima!

Tutto quello che c’è da sapere sulla Milano-Sanremo 2020 con pronostici, favoriti, analisi e quote nel blog sul ciclismo firmato B-Lab Live!

Pronostici ciclismo, blog pronostici, analisi e news di Francesco Defano – #FrankyDefa

#ColVentaglioNonSbaglio, il blog sul ciclismo a cura del nostro Francesco Defano dove trovare periodicamente analisi, favoriti, news e tutte le migliori quote relative alle corse sulle due ruote, dalle grandi classiche di un giorno ai giri di tre settimane. Scopriamo insieme la Milano-Sanremo 2020 pronostici, con favoriti, analisi, quote e pronostico. Dopo la sospensione dovuta al Coronavirus riparte il grande ciclismo mondiale!

Dopo il colpo live con Van Aert a quota 17 ripartiamo subito con la Milano-Sanremo! Non perdere i collegamenti live streaming su www.blablive.com!

Milano-Sanremo 2020, il percorso

Sarà una Classicissima davvero stravolta quella a cui assisteremo sabato 8 agosto. Ovviamente in primis per la collocazione, visto che storicamente la Milano-Sanremo si svolge vicino al giorno di San Giuseppe all’inizio della primavera, quando i primi tepori squarciano il clima invernale ma spesso con temperature ancora molto rigide. In questa occasione sarà tutto diverso, con il gran caldo a giocare un ruolo fondamentale.

Altro punto chiave sarà il percorso, visto che anche in questo caso si tratta di una novità assoluta. Problemi vari hanno impedito alla corsa di transitare dalla provincia di Savona, dunque cancellato il Turchino e lo scollinamento a Genova per poi puntare verso Sanremo: i corridori macineranno molti chilometri in Piemonte, tra Monferrato e Langhe, affronteranno la salita di Niella Belbo per poi attraverso il Col di Nava raggiungere Imperia e da lì riprendere il normale corso dell’Aurelia. Invariato il finale con Cipressa e Poggio a decidere probabilmente la gara. Si toccheranno i 299 km, un solo chilometro sotto il limite massimo per una corsa professionistica.

Partenza alle ore 11 da Milano, arrivo previsto tra le 18.15 e le 18.45 a Sanremo.

Milano-Sanremo 2020, i favoriti

Alcune considerazioni da fare: potrebbero avere vita più dura i velocisti, che già negli ultimi anni hanno visto notevolmente diminuire le proprie occasioni in seguito agli scatti dei finisseurs sul Poggio. Questo perché mancano gli storici appuntamenti di avvicinamento graduale alla Classicissima, essendo la stagione ripresa improvvisamente. Altra nota riguardante il percorso: non avendo precedenti non sappiamo quanto potrebbe variare nell’economia della gara, ma è probabile che il Colle di Nava piuttosto a ridosso del finale possa rendere leggermente più dura la corsa e complicare un po’ le cose per quanto riguarda l’organizzazione dei treni per i velocisti superstiti.

Sarà come sempre una sfida tra velocisti puri, velocisti/finisseurs e attaccanti/scalatori che dovranno necessariamente anticipare l’azione prima del finale. Tra i primi Ewan, Demare, Bennett, Gaviria e Viviani, nel secondo gruppo Sagan, Van Aert, Van der Poel, Matthews, Alaphilippe, Gilbert, Kwiatkowski, Naesen, Bettiol, Van Avermaet infine tra i meno veloci ma più bravi in salita ecco Nibali (capolavoro assoluto per lui due anni fa), Valverde, Formolo, Pogacar, Aranburu, Benoot. Come sempre spazio aperto a molte sorprese.

Milano-Sanremo 2020 pronostici, le quote da non perdere

Vale sempre lo stesso discorso già fatto nei giorni scorsi: ci troviamo all’inizio (se così si può chiamare) di una stagione stranissima, e mai come in questa occasione sarà lecito aspettarsi di tutto. La preparazione sarà tutta da verificare, e abbiamo pochissimi seri indicatori di condizione: per adesso solamente Strade Bianche e Milano-Torino.

Detto questo e verificate le quote proposte dai book, i nostri due nomi principali sono Wout Van Aert e Peter Sagan (entrambi quota 10), come già anticipato durante le dirette live di questi giorni. Il primo sta attraversando un momento di forma strepitosa: vincitore a Siena e terzo a Stupinigi su un percorso a lui non favorevole, già sesto in Via Roma l’anno scorso. Corridore caparbio, regolare e che raramente fallisce l’obiettivo: in queste gare spesso capita che il favorito del momento non vinca, ma a quota 10 non va davvero lasciato scappare.

Lo slovacco sembra leggermente più attardato rispetto ad altre circostanze, ma da un campione come lui ci aspettiamo di tutto. Questa è una delle poche classiche che gli mancano, e in più di una circostanza è andato vicinissimo al trionfo fallendolo per un soffio in seguito a piccoli errori di valutazione. Siamo sicuri che, non essendo per nulla sciocco, Peter avrà fatto tesoro della lezione, e pur non essendo al massimo farà valere la grande esperienza. Bene alla Milano-Torino, dove è partito in volata lunga secondo noi proprio per testarsi e fare la gamba. Raramente lo si trova a 10, va provato.

Gli outsider

Van der Poel non convince anche per il lungo chilometraggio, e nemmeno il detentore Alaphilippe sembra in grande spolvero. Tra gli altri uomini da classica ci piacciono Naesen (secondo l’anno scorso), Van Avermaet e Bettiol, che sono andati molto forte in queste prime gare dopo la ripresa: quote alte (40-50 circa), da provare magari per il podio. Una citazione particolare per Gilbert, ghiotta quota 18: questa è l’unica classica monumento che gli manca, e sicuramente farà di tutto per centrare questo traguardo anche perché potrebbe essere una delle ultime occasioni.

C’è poi Matthews, sul quale non abbiamo molti riscontri in questo periodo, ma ci limitiamo a segnalare che la sua quota è in lieve discesa. In caso di volatona il favorito dei book è Ewan, seguito da Demare e Bennett più staccati.

Le follie

Tra le sorprese, e tra chi potrebbe movimentare la gara partendo sul Poggio in stile Nibali, citiamo anche Aranburu, secondo al Gran Trittico Lombardo pochi giorni fa, Higuita e Pogacar (intorno a quota 50-60). Per chi cerca la quota a tre cifre segnaliamo Teuns, Kragh Andersen e Asgreen, in grado di tenere un ritmo alto sulla salita finale e provare l’allungo decisivo: quote 150.

 

VUOI SCOPRIRE LE NOSTRE GIOCATE SPECIALI? ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER AVERE CONTENUTI ESCLUSIVI! T.ME/BLABLIVE

SPECIALE “STREAMING NON STOP” dalle 14:00 alle 18:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat numero 1 in Italia sempre su www.blablive.com e anche sulla pagina ufficiale Facebook, anche Twitter e infine Instagram.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top