La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Coronavirus Sport

COVID-19 “Fase 2”: il coronavirus ferma il calcio inglese di National League tra le polemiche

Coronavirus campionati annullati: National League, stop e polemiche
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Coronavirus campionati annullati, calcio inglese, National League

COVID-19 “Fase 2”: il coronavirus ferma il calcio inglese di National League tra le polemiche.

Coronavirus campionati annullati? La pandemia di coronavirus ferma il calcio nella patria del football: la National League di fronte ai numeri drammatici del Covid-19 in Inghilterra vota per chiudere immediatamente la stagione 2019/2020. Come scrive la BBC neanche in Gran Bretagna come per la nostra Serie C e Serie D mancano le polemiche legate alle eventuali posizioni in classifica.

I club della Lega Nazionale hanno votato per terminare la stagione regolare fotografando lo stato attuale dei campionati, con risultati di promozione e retrocessione “sotto attenta valutazione”.

Il consiglio di amministrazione della lega aveva esortato i club nelle sue tre divisioni a votare a favore della fine della stagione regolare senza ulteriori partite a causa del coronavirus.

La lega ha dichiarato che vi è stata una “chiara maggioranza di club a favore” del quasi 90% delle risposte ricevute dalle società.

Il calcio di quinta e sesta divisione è stato sospeso il 16 marzo.

I club dei gironi di National League, National League North e National League South che non hanno ancora votato hanno ancora l’opportunità di farlo. Ha affermato il consiglio di amministrazione della lega, ma “non cambierebbe il risultato”.

La dichiarazione della Lega Nazionale

Una dichiarazione della Lega Nazionale ha aggiunto: “Nella consapevolezza che la risoluzione è passata, il consiglio della Lega ha scelto di comunicare la decisione ora e prima di ricevere le ultime risposte, che non cambieranno il risultato, per consentire ai club di prendere decisioni commerciali con maggiore chiarezza il più presto possibile.

“Le opzioni relative ai risultati sportivi della stagione 2019-20 restano sotto attenta e tempestiva valutazione e ulteriori aggiornamenti saranno forniti a tempo debito.”

Di solito, due club vengono promossi dal quinto livello alla League Two, mentre quattro club vengono retrocessi e sostituiti dai campioni e dai vincitori degli spareggi in ciascuna delle divisioni Nord e Sud della National League.

A marzo, le leghe dal settimo livello maschile in Inghilterra sono state immediatamente interrotte e i risultati furono espulsi.

Le parole dell’ad della National League

L’amministratore delegato della National League Michael Tattersall ha aggiunto: “In un momento in cui l’intero Paese è alle prese con il devastante impatto di Covid-19, la cancellazione delle rimanenti partite della stagione regolare porta un certo livello di certezza ai nostri club nell’affrontare le implicazioni commerciali del virus.”

Il Direttore del Barrow “fortemente contrario all’annullamento della stagione”

Il Barrow ha segnato quattro punti di distacco in vetta alla National League quando la stagione è stata interrotta, e il Direttore Levi Gill ritiene che la decisione di terminare la stagione regolare sia quella giusta. Anche se la promozione della sua squadra per la Football League inglese ora è in bilico .

Le nove partite rimanenti del club verranno ora annullate, con i club che attendono di scoprire quali opzioni sono disponibili per terminare la stagione nel suo insieme.

“Siamo in isolamento, è la decisione giusta”, ha detto Gill alla BBC Sport.

La Lega Nazionale ha dichiarato che presenterà le opzioni su come terminare la stagione. Ma Gill afferma che non vi è stata alcuna chiarezza su quali, o quante, possibilità saranno date loro.

“Ovviamente siamo fortemente contrari a annullare la stagione”, ha detto.

“Ma a parte questo, è impossibile sapere cosa fare senza conoscere le opzioni. Potrebbe essere completata la classifica in base alla media dei punti realizzata per partita e calcolata sulle rimanenti gare annullate, oppure si potrebbero assegnare le posizioni finali attuali in classifica o ancora giocare i play-off. Preferirei una scala “sì o no” ma non so se è quello che otterremo”.

La Lega Nazionale aveva sperato di concludere l’intera situazione entro la fine del mese, ma Gill ritiene che la scadenza sia “stretta”.

Ha confermato che il Barrow ha già superato le ispezioni EFL, sebbene i lavori per istallare una copertura sopra il settore ospiti nel loro stadio di Holker Street siano ora sospesi.

“Abbiamo dovuto scommettere sull’investimento per i lavori perché l’opera doveva essere fatta se fossimo stati promossi”, ha detto. “Ora sono stati fermati, ma ci siamo impegnati.”

Barrow punta a tornare alla EFL dopo un’assenza di 48 anni dopo essere stato votato nel 1972 per lasciare il posto a Hereford, nonostante sia arrivato terzo dalla fine della vecchia Quarta Divisione.

Il Notts esprime “delusione” all’esito del voto

La contea di Notts, giocando per la prima volta nel campionato dilettanti nei 158 anni di storia in questa stagione, era al terzo posto al momento della sospensione.

“Vorremmo mettere per iscritto la nostra delusione per il fatto che la stagione è stata conclusa prematuramente”, ha dichiarato in una nota del consiglio di amministrazione dei Magpies.

“Mentre apprezziamo le opinioni di altri club e rispettiamo il risultato complessivo di questo voto come una rappresentazione dell’opinione pubblica attraverso i tre gironi, la nostra posizione è sempre stata che la Lega Nazionale dovrebbe operare in tandem con l’EFL a causa del legame intrinseco tra il due leghe.

“Siamo quindi contrari al fatto che questo voto sia stato imposto, in particolare perché non vi era alcuna chiara indicazione di quali sarebbero stati i prossimi passi in termini di decisione della conclusione della stagione, compresi play-off di fine stagione e questioni riguardanti la promozione e la retrocessione “.

Il Notts ha aggiunto di aver scritto alla National League suggerimenti e “opzioni dettagliate, costruttive e ben ponderate su come riteniamo che la lega possa essere conclusa” e i giocatori continueranno ad allenarsi autonomamente per “assicurarsi che siamo pronti a riprendere il nostro impegno per la promozione se ci viene data l’opportunità che riteniamo noi e gli altri di meritare “.

“Nel frattempo – si conclude la dichiarazione – non vediamo l’ora di ricevere notizie dalla Lega Nazionale su ciò che comporterà il prossimo turno di votazioni, con la continua speranza che la nostra lotta per un ritorno immediato all’EFL non sia finita”.

Intanto, lo York City è in cima alla National League North con due punti di vantaggio, anche se ha giocato due partite in più rispetto al secondo posto occupato dal Lynn Town.

In una nota il club ha dichiarato: “Durante tutto il processo, York City FC ha avanzato una richiesta forte per sostenere le promozioni raggiunte sul campo riconosciute e continuerà a farlo fino a quando non verrà presa una decisione.

“Terminando la stagione in testa alla classifica e avendo tentato di giocare quante più partite possibili durante l’anno, quando si tratterà di votare rispetto ai risultati sportivi della lega 2019-2020, siamo certi che la lega e gli altri i club terranno conto di questo aspetto chiave “.

SPECIALE “STREAMING NON STOP” dalle 14:00 alle 18:30 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat numero 1 in Italia sempre su www.blablive.com e anche sulla pagina ufficiale Facebook, anche Twitter e infine Instagram.

Scopri B-Lab Index! Il nuovo sistema di comparazione quote firmato B-Lab!

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - better Comparazione Bonus nuovi clienti - gpòdnet Comparazione Bonus nuovi clienti - olybet Comparazione Bonus nuovi clienti - snai Comparazione Bonus nuovi clienti - C Play Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top