La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Notizie dal Mondo

Dazi, Trump twitta ancora per lamentarsi di Canada e Ue

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

“Il commercio equo va chiamato commercio stupido se non è reciproco”. Si apre così una serie di quattro tweet lanciati nella notte italiana dal Donald Trump, in visita a Singapore, nei quali il presidente statunitense torna ad attaccare Justin Trudeau dopo i fatti dell’ultimo G7, che hanno visto il numero uno della Casa Bianca disconoscere il comunicato conclusivo del vertice proprio in risposta alle posizioni critiche del premier canadese rispetto ai dazi imposti dagli Stati Uniti.

“Perché io, in qualità di presidente degli Stati Uniti, dovrei permettere a dei Paesi di continuare a realizzare massicci avanzi commerciali, come hanno fatto per decenni, mentre i nostri agricoltori, lavoratori e contribuenti devono pagare un prezzo così alto e iniquo?”, si domanda Trump, definendo la situazione “ingiusta per gli americani”.

Lo stesso presidente Usa cita precisamente il caso canadese – evocando il valore della bilancia commerciale tra le due nazioni e le tasse imposte sui prodotti caseari statunitensi – per accusare Trudeau di “atteggiarsi come se fosse ferito quando viene chiamato in causa”.

Ma nella serie di cinguettii digitali non mancano richiami anche all’Unione europea, e alla Germania in particolare, in tema di costi dell’alleanza atlantica. “Gli Stati Uniti pagano quasi l’intero costo della Nato, proteggendo molti degli stessi Paesi che ci derubano sul commercio”, tuona Trump, sostenendo che la Ue “dovrebbe pagare molto di più per le questioni militari” e puntando il dito verso Berlino che “paga l’1% (lentamente) del Pil per la Nato, mentre noi paghiamo il 4% di un Pil molto più grande”.

La conclusione alla quale giunge il presidente, infine, è una nuova affermazione della dottrina ‘America first‘: “Ci dispiace, non possiamo più lasciare che in nostri amici, o nemici, si approfittino di noi nel commercio. Dobbiamo mettere al primo posto il lavoratore americano!”.

 

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - better Comparazione Bonus nuovi clienti - gpòdnet Comparazione Bonus nuovi clienti - olybet Comparazione Bonus nuovi clienti - leovegas Comparazione Bonus nuovi clienti - C Play Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top