La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Notizie dal Mondo

Ischia, Conte: “Nessun condono, fango e falsità”

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Giuseppe Conte si difende dalle accuse sul condono del 2018. “In queste ore, di fronte alla tragedia di Ischia che ci lascia tutti sgomenti, mentre i soccorritori ancora scavano nel fango per trovare dispersi, alcuni politici gettano fango su di me, la sempiterna categoria degli sciacalli. Vengo accusato di aver introdotto un condono per le abitazioni di Ischia, si vuole collegare la tragedia a una presunta mia responsabilità per aver sanato edifici abusivi. Niente di più falso”. Così il leader del M5S, Giuseppe Conte, in un video su Facebook.

“Veniamo ai fatti: il cosiddetto decreto emergenza del 2018 non contiene alcun condono né ha riaperto i termini per essere ammessi a vecchi condoni. Gli unici condoni realizzati nel corso del tempo sono quelli imputabili al governo Craxi nel 1985 e al governo Berlusconi nel 1994 e nel 2003”, aggiunge Conte, spiegando che “questa norma del 2018 era necessaria perché a Ischia la ricostruzione post-terremoto era rimasta completamente paralizzata: bisognava capire a chi poter dare il contributo pubblico per la ricostruzione e a chi no, perché proprietario di un immobile abusivo. Questa norma ha stabilito che occorreva dare una risposta entro sei mesi, per la certezza del diritto, dicendo quali immobili erano conformi alle norme e quali invece andavano demoliti, perché lo Stato non può erograre fondi a chi ha un immoile abusivo. Ecco spiegato la necessità di dare risposta entro sei mesi”. Quindi l’ex premier chiede: “Sapete quante pratiche sono state accolte e hanno avuto una valutazione postiiva dopo questa norma introdotta dal Conte I nel 2018? Solo sei su un totale di 1400 abitazioni danneggiate o distrutte. E chiariamo che la norma del mio governo non ha riguardata 27 mila o 28 mila pratiche di condono pendenti a Ischia da decenni a causa delle scelte dei governi passati, ma solo gli immobili ricompresi nel cratere del terremoto e danneggiati dal sisma”. Secondo Conte “qualcuno gioca sull’equivoco: nel titolo dell’art. 25 c’è scritto ‘Definizione dell pratiche di condono’. Per forza: la norma riguarda l’accertamnto dell’abusività o meno degli immobili danneggiati ricompresi nel cratere, ma se l’immobile era abusivo prima è rimasto abusivo anche dopo”. Infine, il leader del M5S accusa “Un certo modo di fare politica non trova niente di meglio, in queste ore in cui si è consumata una grave tragedia, che colpire gli avversari politici avventandosi su falsità e menzogne rilanciate ad arte. Questa per noi non è politica ma sciacallaggio. Siamo vicini alle familiari delle vittime, a tutte le famiglie danneggiate e all’intera comunità ischitana. È questo quello che conta”, conclude Conte.

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - better Comparazione Bonus nuovi clienti - gpòdnet Comparazione Bonus nuovi clienti - olybet Comparazione Bonus nuovi clienti - leovegas Comparazione Bonus nuovi clienti - C Play Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top