La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
SPORT&NEWS

Sei Nazioni rugby, Francia-Italia: sfida tra deluse

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Francia-Italia 24 febbraio: analisi e pronostico del match valido per il Sei Nazioni di rugby.  I padroni di casa in crisi di risultati e alle prese con gli scandali, ma restano favoriti.

 

L’Italrugby sfida la Francia nel Sei Nazioni con il morale a dir poco basso dopo le pesanti sconfitte rimediate contro Inghilterra e Irlanda. Una sfida tra deluse, visto che gli azzurri si troveranno di fronte al Velodrome una squadra che sta attraversando un momento nerissimo.  Gli uomini di Brunel sono partiti malissimo in questa competizione: hanno perso il primo match in casa contro l’Irlanda e il secondo in Scozia, con tanto di notte brava per alcuni membri della squadra.

Il ct Jacques Brunel è stato quindi costretto a sospendere ben 8 atleti, compreso il fenomeno Teddy Thomas.  I galletti sono a secco di vittorie da 8 match, un dato impressionante se si considera anche l’importante budget dei club transalpini e della stessa Federazione, nettamente superiore alle nostre realtà.  Brunel rivoluziona la linea dei trequarti, con l’estremo rientrante Hugo Bonneval preferito a Palis, mentre Benjamin Fall e Remy Grosso saranno le nuove ali. Tra i centri, Mathieu Bastareaud formerà una coppia quasi inedita con Doumaryou.

 

L’Italia, che non vede la vittoria da 14 match,  si presenta invece con tre volti nuovi rispetto alla squadra scesa in campo a Dublino due settimane orsono. Confermate in blocco la linea dei trequarti e la mediana, nel pacchetto di mischia O’Shea ripropone dal primo minuto il veterano Leonardo Ghiraldini come tallonatore e Andrea Lovotti come pilone sinistro, con Bigi e Quaglio pronti a fare il proprio ingresso nella ripresa. Maxime Mbandà, con la maglia numero sette, è per la prima volta titolare nel Torneo 2018.

In panchina ritrova spazio il seconda linea George Biagi, con Ruzza spostato a terza linea. Costretti a rinunciare alla trasferta in Francia per infortunio i flanker Giammarioli e Licata, il pilone Riccioni e l’estremo Padovani, che si aggiungono ad una lista di indisponibili che include anche Campagnaro, Esposito, Gega e Leonardo Sarto.

 

Italia e Francia si sfidano per la quarantunesima volta nella propria storia. Una rivalità che affonda le proprie radici negli Anni ’30 e che, nel solo 6 Nazioni, vede i Bleus in vantaggio per 16-2, con l’ultima vittoria degli Azzurri datata 3 febbraio 2013 all’Olimpico di Roma nella prima giornata del Torneo. L’Italia, nell’occasione, era guidata da Jacques Brunel, nominato nel dicembre 2017 capo allenatore dei galletti, con cui ha collezionato due sconfitte di misura contro Irlanda e Scozia nelle prime due giornate del NatWest 6 Nazioni di quest’anno.

Direzione di gara affidata ad uno degli arbitri più esperti sulla scena internazionale, l’inglese Wayne Barnes. Dirigerà l’Italia per l’ottava volta in carriera, la seconda a Marsiglia dove nel settembre 2007 arbitrò il match inaugurale della Rugby World Cup italiana contro gli All Blacks neozelandesi.

Nelle agenzie di scommesse viene data nettamente favorita la Francia, ma gli azzurri sperano di approfittare della bufera che sta imperversando nell’ambiente transalpino per provare ad espugnare il Velodrome.

 

 

Le formazioni:

Italia: 15 Minozzi; 14 Benvenuti, 13 Boni, 12 Castello, 11 Bellini; 10 Allan, 9 Violi; 8 Parisse, 7 Mbanda, 6 Negri; 5 Budd, 4 Zanni; 3 Ferrari, 2 Ghiraldini, 1 Lovotti. A disposizione: 16 Bigi, 17 Quaglio, 18 Pasquali 19 Biagi, 20 Ruzza, 21 Gori, 22 Canna, 23 Hayward.

 

Francia: 15 Bonneval; 14 Fall, 13 Bastereaud, 12 Doumayrou, 11 Grosso, 10 Beauxis, 9 Machenaud; 8 Tauleigne, 7 Camara, 6 Lauret; 5 Vahaamahina, 4 Gabrillagues; 3 Slimani, 2 Guirado, 1 Poirot. A disposizione:16 Pelissié, 17 Priso, 18 Gomes Sa, 19 Taofifenua, 20 Galletier, 21 Couilloud, 22 Trinh-Duc, 23 Fickou.

 

Non offriamo una guida TV, se vuoi vedere Preston-Ipswich in TV probabilmente la troverai nei canali più importanti come Rai sport, Sky Calcio, Sky sport, Sky calcio, Sky Supercalcio HD, RAI Internazionale, SKY Go Italia, Sky Italia, Eurosport, FOX sports, Sportitalia, Premium calcio, ecc.

B-Lab LIVE! Appuntamenti fissi per la presentazione di tutto il palinsesto della giornata con i preliminari di Champions League, Europa League, Copa Libertadores, Copa Sudamericana, Carabao Cup e tutte le gare dei campionati europei e sudamericani dalle 14:00 alle 15:00 e dalle 21.30 in poi con collegamenti in diretta TV su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di SKY Sport, dalle 20.30 alle 21.00 su Nuvolari 61 e dalle 15:00 alle 16:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live-Streaming nella chat betting numero 1 in Italia sempre su www.laquotavincente.it e sulla pagina ufficiale FacebookTwitter Youtube.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - lottomatica Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - fantasyteam Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top