La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Notizie dal Mondo

Progettava attentato a San Pietro: arrestato 20enne jihadista a Bari

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Avrebbe progettato attacchi terroristici in Italia Omar Ibrahim Mohsin, il 20enne somalo arrestato dalla Digos di Bari dopo essere stato fermato lo scorso 13 dicembre nella città pugliese. “Mettiamo le bombe a tutte le chiese d’Italia. La chiesa più grande dove sta? Sta a Roma?”. Così si è espresso in una delle intercettazioni emerse durante l’indagine sul suo conto.

Mohsin, alias Anas Khalil, è ritenuto affiliato alla componente somalo-keniota di Daesh (Stato Islamico) in Somalia e in contatto con una sua cellula operativa. E’ accusato di associazione con finalità di terrorismo anche internazionale, istigazione a commettere reati di terrorismo e pubblica apologia di reati di terrorismo. “Quello che uccide i cristiani, i nemici di Allah è un nostro fratello”, e ancora “quando uno ha ucciso con la strada di Allah che la gloria sia con lui… non è morto”, sono altre affermazioni emerse dalle intercettazioni. Le indagini hanno tratto origine da informazioni acquisite dalla direzione centrale della polizia di prevenzione in collaborazione con le agenzie per la sicurezza Aisi e Aise.

“Orgogliosi delle Forze dell’Ordine che hanno fermato un potenziale terrorista somalo affiliato all’Isis”, commenta il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. “Fratelli d’Italia – prosegue – rinnova il suo appello: discutiamo e approviamo subito in Parlamento il reato di integralismo islamico. Fermare i predicatori di morte è una priorità assoluta”. 

Il giovane inneggiava al terrorismo sui social, in particolare su Facebook, dove aveva diffuso post e foto che esaltavano il martirio. In particolare, dopo l’attentato dell’11 dicembre a Strasburgo, aveva intensificato la sua attività sul web, condividendo anche video e pensieri di ispirazione jihadista. Tra i contenuti postati, anche alcune immagini del Vaticano che aveva trovato in rete. E’ inoltre emerso che avesse indottrinato un altro straniero, in corso di identificazione, “al quale impartiva vere e proprie istruzioni teorico-operative sul concetto di jihad armato”, scrive la procura di Bari. Il provvedimento di fermo è stato convalidato dal gip del tribunale e l’urgenza di eseguirlo, precisa la procura, “è stata dettata dai riferimenti all’elaborazione di possibili progettualità ostili in relazione alle imminenti festività natalizie e alle chiese, in quanto luoghi frequentati solo da cristiani”.

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - better Comparazione Bonus nuovi clienti - gpòdnet Comparazione Bonus nuovi clienti - olybet Comparazione Bonus nuovi clienti - leovegas Comparazione Bonus nuovi clienti - C Play Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top