La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Calcio Mondiali femminili SPORT&NEWS

Mondiali femminili Francia 2019, tutto sui quarti di finale! Pronostici, risultati esatti e marcatori!

RIFUGIO GENOVA E COL DI POMA Lunghezza: 11,1 km Durata: 4:00 h Dislivello: 755 m Discesa: 755 m Punto più alto: 2421 m Punto più basso: 1673 m Partenza: Malga Zannes (parcheggio a pagamento) L'escursione al rifugio Genova e al Col di Poma è una delle escursioni più belle dal punto di vista panoramico di tutte le Dolomiti. Vi avevo già raccontato le escursioni più belle da fare in Val di Funes. Questa al rifugio Genova è semplice e senza grosse difficoltà, permette di ammirare un panorama unico sulle Odle e passare sull'altro versante verso l'Alta Badia e San Vigilio di Marebbe. Se siete in vacanza in queste zone questa è una delle escursioni più frequentate, con gente che arriva da tutti i versanti. Il mio consiglio è quello di evitare il mese di agosto e di favorire il mesi di bassa stagione, in modo da godersi questo spettacolo della natura in tutta tranquillità! Dall'hotel parto in direzione Val di Funes, supero Santa Maddalena e salgo fino a Malga Zannes. Qui lascio la macchina nel parcheggio a pagamento e inizio la mia escursione! Seguo subito le indicazioni Malga Gampen e Rifugio Genova sentiero 33 e inizio a salire all'interno del bosco con larghi tornanti. Ad un certo punto si lascia il bosco e si segue per un po' il corso del torrente fino ad attraversarlo su un ponticello di legno. Da qui continuo in salita su un sentiero con un staccionata di legno e prendo sempre più quota fino a vedere le Odle in tutta la loro bellezza! Che spettacolo! Ancora in salita e raggiungo GampenAlm. Invece di proseguire lungo il sentiero 33 (sempre per il rifugio Genova) prendo il 35 che abbandona i prati e si inerpica a tornati sulla montagna fino ad arrivare ai 2300 metri del rifugio Genova. Qui ad accogliermi un panorama mozzafiato!! che bellezza! Ma l'escursione non è ancora finita! Dopo un breve pranzo a sacco proseguo per l'ultimo tratto di questa escursione fino al vicino di Col di Poma con la croce di vetta!! Che spettacolo! Da qui si apre una vista superba su tutta la Val di Funes e Alta Badia. Uno di quei posti da dove non vorresti più andare via e di sicuro una delle cose da vedere assolutamente sulle Dolomiti. Per il ritorno seguo lo stesso percorso dell'andata e arrivo a malga Zannes nel pomeriggio.
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Pronostici Mondiali femminili Francia 2019: analisi, quote, pronostici, favoriti e guida alla rassegna iridata femminile a cura di Francesco Defano – #FrankyDefa

Pronostici Mondiali femminili Francia 2019, giovedì 27 giugno cominciano i quarti di finale. Chi succederà agli Stati Uniti campioni in carica?

Mondiali femminili Francia 2019, il calendario

Quarti di finale: dal 27 al 29 giugno

Semifinali: 2 e 3 luglio

Finale 3°/4° posto: 6 luglio

Finale 1°/2° posto: 7 luglio

Mondiali femminili, come vederli in diretta TV e streaming

Tutte le partite dei Mondiali femminili 2019 saranno trasmesse in diretta TV su Sky e in diretta streaming su Sky Go. Le partite dell’Italia saranno visibili anche in diretta TV sui canali Rai e in diretta streaming su Rai Play.

 

Mondiali femminili Francia 2019, quarti di finale

DOPO LO STRAORDINARIO EN-PLEIN NEGLI OTTAVI (OTTO PRONOSTICI SU OTTO, CLICCA QUI), ECCO ANCORA ANALISI E CONSIGLI DEL NOSTRO #FRANKY!

Giovedì 27 giugno, ore 21.00

Norvegia-Inghilterra

Come avevamo suggerito, le scandinave hanno passato il turno contro-pronostico superando la più quotata Australia. Ottima organizzazione di gioco per Hansen e compagne, che però spesso alternano momenti di grande supremazia fisico-tattica a lunghi e pericolosi passaggi a vuoto. Passaggi a vuoto dei quali potrebbe approfittare la formazione di Phil Neville, secondo noi una delle più solide di questo Mondiale. Gli ottavi sono stati superati in maniera piuttosto agevole contro il Camerun (con interventi del VAR e minacce di abbandono africane compresi), e l’impressione adesso è quella di un impianto di gioco che va consolidandosi sempre più. Steph Houghton sembra in grado di trascinare le sue compagne verso un traguardo prestigioso, e l’obiettivo minimo delle semifinale pare alla portata seppur non di semplice raggiungimento. Per le norvegesi resta il rammarico legato all’assenza di Ada Hegerberg. Con lei in campo i rapporti di forza sarebbero differenti. Ai Mondiali di quattro anni fa fu 2-1 per le inglesi negli ottavi di finale.

Il pronostico: X2

Risultato esatto: 0-1/1-2/1-3

Marcatore: Hansen (Nor)/Parris (Eng)/Kirby (Eng)

 

Venerdì 28 giugno, ore 21.00

Francia-USA

Ecco la finale anticipata che tutti aspettavano, uno scontro da brividi tra le due favoritissime della vigilia alla vittoria finale! Da una parte le transalpine padrone di casa, che a dir la verità non hanno incantato fino a questo punto; dall’altra la schiacciasassi americana, che sviluppa una gran mole di gioco, ma ultimamente (dopo l’indigestione thailandese) sta mancando proprio in fase di concretizzazione.

Come avevamo pronosticato, il match degli ottavi contro tra Francia e Brasile non si è rivelato per nulla semplice per Le Sommer e compagne, a dispetto della quota molto bassa. Le Bleus danno a volte l’impressione di faticare, ma spesso risolvono i guai grazie ai guizzi delle tante campionesse in campo, dalla Renard, alla Henry, alla Gauvin. Le statunitensi sono in attesa del ritorno al gol di Alex Morgan, che sta faticando dopo la cinquina all’esordio e adesso potrebbe quasi andare in ballottaggio con Carli Lloyd. Contro la Spagna sono serviti due rigori di Megan Rapinoe per vincere la partita, e questa sterilità potrebbe rivelarsi davvero rischiosa contro una buona difesa come quella francese. Gara equilibratissima che verrà probabilmente decisa dagli episodi. Nell’ultimo scontro diretto, in amichevole a gennaio, la Francia ha prevalso per 3-1, mentre nella SheBelieves Cup di uno e due anni fa si registrarono un 1-1 e un 3-0 sempre in favore delle europee. Alle Olimpiadi del 2016 vinsero invece gli USA per 1-0.

Il pronostico: Under 3.5

Risultato esatto: 1-1/0-0

Marcatore: Diani (Fra)/Morgan (Usa)

 

Sabato 29 giugno, ore 15.00

Italia-Olanda

Traguardo già da sogno quello raggiunto dalle splendide ragazze di Milena Bertolini! Una bellissima prestazione contro le cinesi (seppur con qualche legittimo momento di difficoltà) ha regalato una approdo ai quarti che in pochi alla vigilia avrebbero pronosticato. Non si tratta di un caso: le azzurre sono solide e giocano un buon calcio, e sono guidate in panchina da un condottiero d’eccezione che sa perfettamente come farle rendere al meglio. Può far rendere perfettamente l’idea il cambio operato contro la Cina prima della fine del primo tempo: fuori un punto di riferimento come Girelli e dentro Galli, e l’Italia che trova la sua perfetta sistemazione tattica. Complimenti dunque a un’allenatrice coraggiosa e preparata, che ha formato con le sue ragazze un gruppo coeso e competitivo.

Le avversarie

Il tabellone non è stato molto benevolo, ma ovviamente ai quarti di finale le avversarie sono tutte complicate: l’Olanda campione d’Europa in carica fa paura, e adesso ha serie chances di arrivare in fondo considerando che Francia, USA e Inghilterra stazionano nella parte opposta. Il livello medio delle Orange è altissimo, ma a dir la verità non è stato fin qui espresso fino in fondo. Dopo un girone al piccolo trotto qualcuno si aspettava un cambio di marcia negli ottavi, invece così non è stato: il Giappone ha giocato meglio per lunghi tratti, e si è dovuto arrendere soltanto a un rigore nel finale. Lasciarsi condizionare da questa gara sarebbe però un errore, poiché l’impressione è quella di una squadra che ha il freno a mano tirato ma può dare una svolta al proprio Mondiale in qualsiasi momento. I favori del pronostico sono ovviamente per le Olandesi, e noi dovremo essere brave a soffrire senza però lasciarci schiacciare e cercando di non perdere la nostra identità nella costruzione del gioco.

Gama e Linari, fin qui spettacolari, possono limitare Miedema, mentre a Bartoli e Guagni verranno chiesti gli straordinari per mettere la museruola a Martens e Van de Sanden. Giugliano sarà chiamata alla marcatura su Van de Donk, il cervello del centrocampo arancione. Ci aspetta probabilmente una gara difensiva, ma durante la quale bisognerà essere brave a sfruttare le occasioni che le nostre avversarie concederanno. Fondamentale il ruolo di Bonansea, che dovrà trovare la posizione giusta alle spalle di Giacinti per mettere in crisi una difesa non irreprensibile. Nel 2014, nello spareggio per la qualificazione ai Mondiali dell’anno successivo, fu 1-1 in Olanda e sconfitta in casa per 1-2, con tre reti della Miedema nostra bestia nera.

Il pronostico: Gol

Risultato esatto: 1-1/1-2/2-2

Marcatore: Bonansea (Ita)/Bergamaschi (Ita)/Miedema (Ned)

 

Sabato 29 giugno, ore 18.30

Germania-Svezia

L’ultimo quarto di finale prevede la gara sulla carta meno in discussione, con le tedesche decisamente favorite dalle quote. In realtà occorrerà stare attenti, perché la fisicità delle svedesi può mettere in difficoltà l’organizzazione e la solidità delle avversarie, che a volte diventano un po’ troppo prevedibili e faticano nell’imbastire variazioni sul tema. Due formazioni in definitiva piuttosto simili, anche se Popp e compagne vantano una cifra tecnica forse superiore. La Germania ha superato gli ottavi in scioltezza, sbarazzandosi della pratica Nigeria, mentre le scandinave, come previsto, hanno dovuto faticare in un match equilibratissimo contro il Canada. Ai Mondiali del 2015 finì 4-1 per le tedesche, che vinsero anche alle Olimpiadi dell’anno successivo per 2-1, mentre agli Europei del 2017 le due squadre impattarono per 0-0. Differenze che si stanno assottigliando?

Il pronostico: 1X+Under 3.5

Risultato esatto: 0-0/1-1/1-0

Marcatore: Huth (Ger)/Jakobsson (Swe)

 

L’albo d’oro

  • 1991 STATI UNITI
  • 1995 NORVEGIA
  • 1999 STATI UNITI
  • 2003 GERMANIA
  • 2007 GERMANIA
  • 2011 GIAPPONE
  • 2015 STATI UNITI

NUOVO CODICE DI BENVENUTO DEDICATO AI NUOVI ISCRITTI SU BETFAIR!! CLICCA QUI PER APPROFITTARE DELL’OFFERTA ESCLUSIVA!!

 

CLICCA QUI PER CONOSCERE ANCHE TUTTE LE OPPORTUNITA’ DEL MONDO GOLDBET DEDICATE AI LETTORI DELLA QUOTA VINCENTE E AI TELESPETTATORI DI BLAB LIVE

 

Non offriamo una guida TV, se vuoi vedere i Pronostici Mondiali femminili Francia 2019 in TV probabilmente la troverai nei canali più importanti come per esempio i vari Rai sport, DAZN Sky Calcio, ma anche Sky sport, Sky calcio, e ancora Sky Supercalcio HD, poi SKY Go Italia, ancora Sky Italia, Eurosport, infine Sportitalia, 7 Gold, Premium calcio, ecc.

B-Lab LIVE! Appuntamenti fissi per la presentazione di tutto il palinsesto della giornata con Pronostici Mondiali femminili Francia 2019, Serie A, Serie B, Premier League, Bundesliga, Ligue 1, LaLiga, Eredivisie, Serie C, Ligue 2, Eerste Divisie, Primeira Liga, Championship, Argentina Superliga e ancora tutte le gare dei campionati europei e sudamericani.

Dal Lunedì al Venerdì dalle 14:00 alle 15:00 su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di SKY Sport.

SPECIALE “PRONOSTICANDO” dalle 15:00 alle 16:00 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat betting numero 1 in Italia sempre su www.laquotavincente.it e anche sulla pagina ufficiale FacebookTwitter e Youtube.

Sabato SPECIALE WEEKEND dalle 11.30 alle 12:30 in diretta Streaming e in TV su Sportitalia.

Domenica SPECIALE BLab LIVE dalle 20:00 alle 20:30 in diretta Streaming e in TV su 7 GOLD.

…ogni evento LIVE come: anticipi, posticipi, Champions League, Europa League, turni infrasettimanali lo potrai seguire su 7 GOLD… STAY TUNED!

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - better Comparazione Bonus nuovi clienti - gpòdnet Comparazione Bonus nuovi clienti - olybet Comparazione Bonus nuovi clienti - leovegas Comparazione Bonus nuovi clienti - C Play Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top