La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Coronavirus Sport

Serie C, la Carrarese attacca la Lega Pro dopo stop e promozioni “a tavolino”: «Non si cambiano così le regole»

Carrarese-Arezzo pronostico 17 novembre
Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Serie C Carrarese promozione, proteste dopo lo stop al campionato per coronavirus con promozioni decise “a tavolino”

Serie C Carrarese promozione coronavirus e proteste. Stop definitivo alla Serie C 2019/2020 e promozione in Serie B delle tre squadre prime in classifiche nei tre gironi: Monza, Vicenza e Reggina. La quarta, secondo il criterio della miglior media punti, dovrebbe essere il Carpi: migliore tra le squadre che non si trovano in vetta. Gli emiliani (terzi nel Girone B) hanno una media di 2,038 (53 punti in 26 partite) davanti alla Reggiana con 2,037 (27 in 55) e al Bari con 2,000 (60 in 30) secondo nel gruppo C. Più staccata la Carrarese seconda del gruppo A con 45 punti in 27 gare e una media di 1,666. Le proposte emerse dall’assemblea di Lega Pro che si è tenuta nella giornata di giovedì 7 maggio 2020, dovranno però essere approvata successivamente in via definitiva dal consiglio federale che potrebbe anche bocciare le richieste della Serie C. Quello che non mancano sono però le polemiche tra le possibili escluse.

Il comunicato della Carrarese

Anche la Carrarese ha attaccato la Lega Pro con un lunghissimo comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale. «La società Carrarese Calcio 1908 S.r.l. – si legge –  intende con la presente nota esprimere pubblicamente il proprio dissenso oltre ché la propria insoddisfazione rispetto alle decisioni dell’Assemblea delle società di Lega Pro svoltasi in data odierna. Fin dall’inizio di questa stagione sportiva, Carrarese Calcio 1908 S.r.l. ha apertamente dichiarato di coltivare ambizioni di vertice, avendo programmato ed effettuato rilevanti investimenti nell’allestimento della rosa, anche rinunciando ai contributi federali previsti per l’utilizzo dei giovani calciatori, al fine di poter coltivare con forze e professionalità già pronte ed esperte, il proprio obiettivo dichiarato, che è sempre – e solo – stato quello della promozione in Serie B».

«Manca ogni riferimento alle norme federali vigenti»

Il comunicato prosegue attaccando ancora: «Nel decidere come ovviare al problema della sospensione del campionato per effetto delle misure di contenimento del virus Covid 19, oggi l’Assemblea delle Società di Lega Pro ha viceversa proposto che la quarta società meritevole di promozione sia individuata in base ad un criterio del tutto iniquo. Il fantomatico coefficiente tecnico di perequazione basato su una comparazione ponderata dei diversi giorni, che è frutto di una analisi a tavolino disancorata da ogni riferimento sia alle norme federali vigenti sia ai valori sportivi che si decidono sul campo in quanto compie una innaturale commistione tra gli esiti dei tre diversi gironi e quindi di tre diversi campionati della stessa Lega».

«Tale decisione – si legge ancora – priva evidentemente la nostra società di tutte le proprie ambizioni stagionali senza alcun concreto collegamento con i risultati che essa ha maturato e può ancora maturare sul campo di gioco, nel diretto confronto con le proprie avversarie del girone di appartenenza e con le migliori squadre degli altri gironi».

«Non si cambiano le regole in corso»

E infine: «A fronte di ciò, per rispetto della squadra, dei giocatori e di tutti i tifosi, Carrarese Calcio non può che protestare apertamente, dolendosi della illegittima variazione, in corso d’opera, delle regole inizialmente stabilite per tutte le società partecipanti alla stagione sportiva 2019/2020, facendo invece affidamento sul rispetto delle quali, la nostra compagine aveva affrontato ingenti sacrifici economici e grandi investimenti per raggiungere l’ambito obiettivo della Promozione. Siamo certi che il Consiglio Federale, unico organo effettivamente competente in merito, assumerà decisioni ben differenti e rispetto a quelle dell’odierna Assemblea delle Società di Lega Pro, con l’obiettivo vuoi di salvaguardare sul campo la regolarità sportiva ed etica del campionato in corso vuoi di evitare un evidente danno sportivo, di perdita di credibilità presso i tifosi e di ingiustificato sacrificio economico, che altrimenti imporrebbe un adeguato ristoro, già attraverso una ponderata e riparatoria ripartizione dei contributi federali».

Coronavirus, stop definitivo per la Serie C: in B Monza, Vicenza, Reggina e (forse) Carpi. Bari e Reggiana beffate?

Le altre reazioni

Serie C, Bari contro la Lega Pro dopo stop e promozioni “a tavolino”. I giocatori chiedono “Rispetto”, De Laurentiis promette battaglia legale

Serie C, Reggiana contro la Lega Pro: «Noi vogliamo giocare, altrimenti battaglia legale»

Il Carpi dopo la possibile promozione: «Giusto premiare il merito, la matematica non è opinione»

Tramonta l’ipotesi maxi sorteggio

Tramontata quindi, comunque, l’ipotesi maxi sorteggio per definire la quarta promossa, situazione che era stata fortemente contestata dai club e che avevamo ampiamente trattato nei link qui sotto.

Serie C girone A. Simulazione tabellone sorteggio playoff con tutti gli scenari: classifica alla 26^, alla 27^ o per media punti + incognita Coppa Italia

Serie C girone A. Stop al campionato e maxi sorteggio? Ecco chi ci guadagna e chi ci perde

Serie C girone A: stop al campionato e maxi sorteggio. Tutte le reazioni: Galliani: «Si vince sul campo, non a tavolino»

Serie C girone B. Simulazione tabellone sorteggio playoff con tutti gli scenari: classifica alla 26^, alla 27^ o per media punti

Serie C girone B. Stop al campionato e maxi sorteggio? Ecco chi ci guadagna e chi ci perde

Serie C girone B: stop al campionato e maxi sorteggio. Tutte le reazioni, Carpi: «Siamo su scherzi a parte?»

Serie C girone C. Maxi sorteggio playoff? La simulazione del tabellone con l’incognita Coppa Italia Lega Pro per la Ternana

Serie C girone C. Stop al campionato e maxi sorteggio? Ecco chi ci guadagna e chi ci perde

Serie C girone C: stop al campionato e maxi sorteggio. Tutte le reazioni: il Bari promette battaglia

Serie C Carrarese promozione. SPECIALE “STREAMING NON STOP” dalle 14:00 alle 18:30 con gli approfondimenti degli esperti sulle partite del giorno in diretta Live Streaming nella chat numero 1 in Italia sempre su www.blablive.com e anche sulla pagina ufficiale Facebook, anche Twitter e infine Instagram.

Scopri ANCHE B-Lab Index! Il nuovo sistema di comparazione quote firmato B-Lab!

VUOI SCOPRIRE LE NOSTRE GIOCATE SPECIALI? ISCRIVITI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER AVERE CONTENUTI ESCLUSIVI! T.ME/BLABLIVE

Statistiche & Numeri Serie A, B, Liga, Premier e Bundesliga: tutte le curiosità di #Pasto22 in un click!

Pronostici share tv, gossip, elezioni, eventi, matrimoni, temperature, Grande Fratello, calciomercato: quote e blog in un click!

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - lottomatica Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - fantasyteam Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top