La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Notizie dal Mondo

Tokyo 2020, Osaka accende braciere olimpico ma in uno stadio vuoto è festa a metà

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Il braciere olimpico illumina il cielo di Tokyo ma non scalda a sufficienza i cuori. L’immagine dello stadio vuoto è troppo potente per fare finta di nulla. La cerimonia di apertura, festa di popolo per antonomasia, trasformata in uno spettacolo per pochi intimi. E così il crepitio del sacro fuoco di Olimpia resta un urlo nel vuoto. I Giochi iniziano perché non vi è alternativa. L’olimpismo non può piegarsi alla pandemia ma comunque, ne esce sfregiato nel profondo, chiuso in una ‘bolla’ avvicinabile solamente in maniera virtuale. Se quelle di Tokyo sono state narrate come le Olimpiadi della ripartenza lo sono a metà. Nel paese del Sol Levante la maggior parte della popolazione li vede quantomeno come un fastidio, se non addirittura come un veicolo di contagio, e i riferimenti alla manifestazione in giro per la città sono pochi, se non nelle strutture frequentate dal circus a cinque cerchi. Fuori dallo stadio c’è pure un gruppo di contestatori. Sono circa un centinaio ma molto rumorosi. La polizia controlla e la loro manifestazione si svolge tranquillamente con a fianco anche un gruppo di curiosi.

Uno scenario in cui la cerimonia di apertura prova comunque a guardare avanti, ma senza dimenticare il presente. L’uomo accovacciato che si rialza e inizia a correre su un tapis roulant è la simbologia di una situazione che tanti atleti hanno vissuto nel corso del lockdown e il momento dedicato al ricordo delle vittime della pandemia è particolarmente struggente. Un video, dove compare anche una piazza Duomo deserta, a cui fa seguito un intenso minuto di silenzio.

La sfilata degli atleti, con le loro divise dai colori sgargianti e gli abiti tradizionali, è uno squarcio di luce. La mascherina per tutti resta la normalità ma la felicità negli occhi che brillano sotto i dispositivi di protezione personale è tangibile. Per loro il sogno comunque si è avverato. Fra le delegazioni più entusiaste c’è quella italiana, guidata da Elia Viviani e Jessica Rossi, con tutti i componenti che entrano sventolando il tricolore.

Una versione commovente di ‘Imagine’ di John Lennon è il preludio alla parte istituzionale dove il presidente del Cio, Thomas Bach sottolinea come l’essere tutti uniti nel condividere questo momento sia “la luce in fondo al tunnel”. A renderlo possibile soprattutto gli atleti: “non avete mai mollato, siete fonte di ispirazione”, le parole a loro riservate dal numero uno dello sport mondiale. Ad accendere la fiaccola dopo la dichiarazione di apertura dei Giochi da parte dell’Imperatore Naruhito è Naomi Osaka. La fuoriclasse del tennis, madre giapponese e padre di origini haitiane, trasferitasi da giovanissima negli Usa, sale le scale e compie il simbolico gesto atteso da cinque anni. Anche con la pandemia ancora in corso gli atleti possono finalmente rincorrere il loro sogno.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - lottomatica Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - fantasyteam Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top