La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Notizie dal Mondo

Ucraina, Mattarella: “Fermare subito la guerra, sanzioni per bloccarne la prepotenza”

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Fermare subito “questo ritorno alla prepotenza della guerra”, la riesplosione di “aggressivi egoismi nazionali”, facendo leva anche su “misure economiche e finanziarie che indeboliscano chi pretende di imporre con la violenza delle armi le proprie scelte a un altro Paese”. Se la guerra “non trovasse ostacoli, non si fermerebbe ma produrrebbe una deriva angosciosa di conflitti che potrebbero non trovare limiti”. È il messaggio lanciato dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Trieste, momento centrale della sua visita in città.

Dopo aver rimarcato che “un Paese così amico” come l’Ucraina” si trova “in una drammatica condizione”, il capo dello Stato ha osservato: “Non riusciamo neppure a rinvenirvi una motivazione razionale, le ragioni della convivenza umana pretendono che si ponga fine alle guerre, la pace è sempre doverosa e possibile”. In una città “di frontiera”, che “in passato ha attraversato momenti travagliati che si è riusciti a trasformare”, Mattarella, prima del suo intervento in università aveva partecipato, in prefettura, alla cerimonia del passaggio di proprietà dell’edificio già Narodni dom dall’università di Trieste alla Fondazione Narodni dom.

Il ritorno del palazzo alla comunità slovena è stato definito da Mattarella un “momento importante”, tanto più in una fase come quella attuale in cui “abbiamo dovuto assistere alla moda di quanto non avveniva dall’Ottocento, un retrocedere della storia e della civiltà che mai avremmo immaginato possibile in questo inizio di millennio, assistendo a vittime di ogni età, a devastazione di città e di campagne, a un impoverimento del mondo”.

Sottolineando che la guerra rappresenta la terza emergenza unitamente a ripresa economica e pandemia, rispetto al Covid il Presidente ha affermato che “la solidarietà ha consentito la veloce produzione dei vaccini, il contagio aumenta, ma senza conseguenze gravi per la quasi totalità di chi si ammala”. Occorre mantenere alta la guardia, però, perché “la sconfitta definitiva” del virus “non è ancora stata conseguita”. A chiudere la visita, l’incontro con alcuni anziani ospiti e operatori dell’Azienda pubblica di servizi alla persona ‘Itis’.

Nell’evidenziare che “durante la pandemia la condizione” degli anziani “si è fatta particolarmente pesante”, il Capo dello Stato ha detto che “quando nel nostro Paese emerge la notizia di” strutture “di accoglienza che non trattano in maniera adeguata gli anziani che ospitano, alle volte li umiliano nella loro dignità, questo è inaccettabile e richiede una vigilanza e un rigore molto alti”.

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - better Comparazione Bonus nuovi clienti - gpòdnet Comparazione Bonus nuovi clienti - olybet Comparazione Bonus nuovi clienti - snai Comparazione Bonus nuovi clienti - C Play Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top