La quota vincente

COMPARAZIONE BONUS NUOVI CLIENTI

BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
BLabSport di  B Lab Live! Comparazione BONUS
Notizie dal Mondo

Ucraina, Mosca intensifica l’offensiva nel Donbass. Il presidente polacco vede Zelensky

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

La Russia ha intensificato la sua offensiva nel Donbass, lanciando attacchi di artiglieria e missili nella regione orientale dell’Ucraina. La situazione “è estremamente difficile”, ha affermato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Per rafforzare la sua difesa il parlamento di Kiev ha deciso di estendere la legge marziale e la mobilitazione delle forze armate per la terza volta, fino al 23 agosto. Mosca sta cercando di prendere il controllo di Severodonetsk, la principale città rimasta in mano agli ucraini nella provincia di Luhansk, e si sta preparando a riprendere l’offensiva verso Slovyansk, una città strategica per il controllo del Donbass.

Severodonetsk “si sta trasformando in una nuova Mariupol”, ha detto la commissaria per i diritti umani del parlamento di Kiev Lyudmyla Denisova, sottolineando che sabato le forze russe “hanno intenzionalmente bombardato una scuola nel cui seminterrato si nascondevano circa 200 residenti. Tre sono stati uccisi e altri tre sono rimasti feriti”. Mentre i combattimenti sono proseguiti nell’est, a Kiev è arrivato a sorpresa il presidente polacco Andrzej Duda, che ha incontrato il presidente Zelensky e ha parlato al parlamento ucraino. Duda è stato il primo leader straniero a rivolgersi alla Verchovna Rada.

Il leader polacco ha dichiarato che per porre fine al conflitto, non c’è bisogno che l’Ucraina si sottometta alle condizioni poste dal presidente russo Vladimir Putin. “Purtroppo, negli ultimi tempi in Europa ci sono state anche voci inquietanti che chiedevano che l’Ucraina cedesse alle richieste di Putin. Voglio dire chiaramente: solo l’Ucraina ha il diritto di decidere sul suo futuro”, ha detto Duda tra gli applausi dei parlamentari ucraini.

Zelensky è tornato a ripetere di accelerare il processo di adesione di Kiev all’Unione europea. Il governo polacco sta intensificando gli sforzi per persuadere gli altri Stati membri dell’Ue più riluttanti all’ingresso dell’Ucraina nell’Unione. Il ministro francese per gli Affari europei, Clément Beaune, in un’intervista rilasciata a Radio J, ha però spiegato che per l’entrata dell’Ucraina serviranno tra i 15 e i 20 anni. “Bisogna essere onesti. Se diciamo che l’Ucraina entrerà nell’Ue fra 6 mesi, un anno o 2 anni mentiamo. Non è vero. Si tratta senza dubbio di 15 o 20 anni, è molto lunga”, ha detto Beaune.

COMPARAZIONE BONUS

Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair Comparazione Bonus nuovi clienti - bet365 Comparazione Bonus nuovi clienti - stars casino Comparazione Bonus nuovi clienti - snai Comparazione Bonus nuovi clienti - betfair exchange Comparazione Bonus nuovi clienti - pokerstars sport Comparazione Bonus nuovi clienti - lottomatica Comparazione Bonus nuovi clienti - sportitaliabet Comparazione Bonus nuovi clienti - C Play

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

This website is hosted Green - checked by thegreenwebfoundation.org

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top