La quota vincente
Notizie dal Mondo

Maltempo sul nordovest: interrotte le linee ferroviarie tra Genova-Milano e Genova-Torino

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Violenti nubifragi si sono abbattuti nel corso della notte e per tutta la giornata sulle regioni di Nord Ovest.  A Milano gran parte della città si è allagata. Resta l’allerta arancione per le possibili esondazioni dei fiumi Seveso e Lambro. Forti temporali si sono abbattuti anche sulla Liguria centrale, con pioggia torrenziale e vento forte. Circolazione ferroviaria bloccata verso Genova. Esondazioni anche nell’Alessandrino.

Traffico ferroviario in crisi tra Liguria e Piemonte. Nell’Alessandrino e nell’Ovadese gli allagamenti hanno coinvolto anche le linee ferroviarie. La circolazione è sospesa tra Cassano e Arquata Scrivia e Novi Ligure, con l’interruzione della circolazione sulla linea tra Genova e Milano e di quella tra Genova e Torino. Interrotta anche la circolazione tra Rossiglione e Ovada, sulla linea Genova-Ovada. Ritardi fino a 30 minuti per i convogli diretti a Torino.

In Liguria è stata declassata da rossa ad arancione, invece, l’allerta meteo per Genova e Savona. In lieve miglioramento la situazione nelle due città e nelle valli Scrivia, Aveto e Trebbia. Dalla mezzanotte sarà ulteriormente declassata a gialla. Nel corso della giornata una frana ha travolto un edificio a Rossiglione, nell’entroterra di Genova, che è stato evacuato in via precauzionale facendo sfollare i trenta residenti. Una persona è stata trasportata in ospedale per accertamenti. Martedì probabilmente le scuole riapriranno sia a Genova che a Savona. “Il fronte di perturbazione violento sta navigando in mare davanti a Genova, nel pomeriggio arriverà nel capoluogo ligure – ha spiegato il governatore Giovanni Toti -. Sono possibili precipitazioni violente, non abbassiamo la guardia”.

Peggiora invece, la situazione in Piemonte. Nell’Alessandrino, a Serravalle Scrivia, è stato chiuso il casello della A7 Milano-Genova in uscita. A Gavi è esondato il torrente Nerone ed è stato chiuso il guado sul fiume Lemme che è uscito dagli argini anche a Fraconalto, ai confini con la Liguria. Una Fiat Panda 4×4 guidata da un ultrasessantenne è stata travolta dall’acqua e si è ribaltata. L’uomo, bloccato e preso dal panico, è riuscito comunque a dare l’allarme ed è stato poi soccorso da vigili del fuoco e carabinieri. Allerta meteo gialla anche in Val d’Aosta.

Per quanto riguarda la Lombardia, a Milano confermata allerta arancione per Seveso e Lambro. Resta attivo il Centro operativo comunale (Coc) di Milano proprio per monitorare il livello dei fiumi fino alle prime ore di martedì mattina quando la situazione dovrebbe gradualmente tornare alla normalità. Infatti, dopo una breve pausa, a partire dal pomeriggio e per tutta la notte, è prevista una nuova intensificazione delle precipitazioni. L’allerta meteo prevede il costante monitoraggio dei livelli dei fiumi Seveso e Lambro e l’attivazione delle squadre di Protezione civile e delle pattuglie della Polizia locale. Anche la squadra del Servizio idrico MM sarà pronta a intervenire in caso di necessità.

 

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! © 2013-2019 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top