La quota vincente
Notizie dal Mondo

Giro donne: Vos cala il tris. Van Vleuten sempre in maglia rosa

Foto AP-LaPresse - Tutti i diritti riservati

Nessuna sorpresa nella settima tappa del Giro Rosa, la più importante competizione di ciclismo femminile al Mondo: arrivo in volata doveva essere e così è stato con tutte le migliori a giocarsi la vittoria. Le braccia alzate sul traguardo di Fara Vicentino, in Veneto, sono state ancora una volta quelle di Marianne Vos, campionessa olandese dal palmares inarrivabile, che ha festeggiato il terzo successo in questa edizione della Corsa Rosa dopo quelli di Viù e Piedicavallo, il 24° della sua carriera al Giro. Come nelle due precedenti occasioni, la “Cannibale” è stata perfetta nello sprint anticipando la connazionale Anna Van Der Breggen ed Elisa Longo Borghini grazie a una delle sue accelerazioni.

Quarta ma non meno felice della Vos, Annemiek Van Vleuten che continua la sua cavalcata in maglia rosa verso il secondo titolo al Giro dopo quello del 2018. Forte degli oltre quattro minuti di vantaggio in classifica generale sulla Van der Breggen, l’olandese ha tenuto sotto controllo le dirette rivali per tutta la gara, senza mai dare segni di stanchezza sul lungo e impegnativo percorso da Cornedo Vicentino a Fara. Dietro di lei hanno tagliato il traguardo Demi Vollering e Soraya Paladin, seconda italiana dietro la Longo Borghini, al quinto piazzamento tra le prime dieci dall’inizio del Giro.

Escludendo le due cronometro in cui la veneta ha dimostrato di non amare le prove contro il tempo, la Paladin ha confermato di essere all’altezza delle migliori al Mondo. L’unico rimpianto è di non essere mai riuscita a salire sul podio ma la ciclista dell’Alè Cipollini riproverà già domani, nell’ottava giornata: 133 chilometri da Vittorio Veneto a Maniago. Sarà la tappa più lunga del Giro Rosa 2019 con due Gran Premi della Montagna (Forcella di Pala Barzana e Clauzetto) che selezioneranno il gruppo prima del lungo rettilineo verso il traguardo (su LaPresse dalle 16:30).

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le previsioni e i pronostici presenti all’interno del blog sono frutto di opinioni personali che riguardano il possibile esito di eventi sportivi, scelti a discrezione dell’autore, e sono espressi precedentemente allo svolgersi degli eventi stessi. L’autore cerca di fornire dati accurati e aggiornati ma non offre alcuna garanzia assoluta circa l’accuratezza o l’attualità del contenuto del sito, come non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni.
L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore del blog si riserva il diritto di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, l’autore non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.
Ogni visitatore del blog si impegna a prendere visione di questo disclaimer e ad accettarne tutte le condizioni.

Questo sito confronta le quote e i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

B-Lab LIVE! e blabsport.it sostengono il Gioco Responsabile. Il gioco é severamente vietato ai minori di 18 anni‎ e può causare dipendenza patologica.

B-Lab Live! e B-Lab Sport © 2013-2018 Boris Production srl P.IVA 01804480992. Powered by CSS Communication® - Tutti i diritti riservati - Sito in Costruzione -

To Top